Cicalone Simone nasce nei borghi romani della Caput Mundi nei primi anni ’70, anche se successivamente i suoi interessi lo porteranno a diventare un “cittadino del mondo”, e sin dalla più tenera età dimostra un’indole guerriera e vivace, infatti sembra quasi che il suo destino sia stato predestinato e formulato da una qualche strana entità, bramosa di vedere Cicalone Simone all’opera.

Inizia a praticare arti marziali, più precisamente Kung Fu, alla giovane età di 12 anni. All’epoca, l’intero mondo occidentale e non, era completamente in fervore per i film di Bruce Lee che riempivano le sale di ogni cinema!

Tra il 1990 e il 1995, Simone affronterà una carriera agonistica da Kickboxer, spostandosi poi, successivamente, al più prediletto pugilato. Oltre a tutto ciò, però, è risaputa anche la passione di Simone per le tecnologie e in particolar modo per il videomaking. Una passione che muterà in un vero e proprio lavoro; che Cicalone riuscirà a congiungere perfettamente con la passione per i combattimenti, andando a trattare con una rigorosa priorità proprio le arti marziali.

Cicalone approda sul web: Nasce Scuole di Botte!

Il 17 dicembre 2007, Cicalone Simone approda su YouTube Italia con un video alquanto mirato e carico, ovviamente incentrato sul combattimento. Qui, lo YouTuber pugile testerà un sacco appena comperato. (clicca qui per vedere)

Porterà video sporadicamente e senza lasciar trasparire troppa serietà; quest’ultimo elemento rimasto con il passar del tempo. Ciò detto, però, a partire dal 2013 inizia a caricare video più frequentemente, in vista di un seguito che giustamente parrebbe fargli gola. Simone diventa famoso anche per molti dei suoi video ironici, e su come, sempre ironicamente, prende alcune tematiche anche un filino delicate. Un esempio lampante, che costò allo YouTuber un bel po’ di notorietà, fu un video di addestramento contro i bulli! (clicca qui per vedere)

Anche in passato si è trattato di YouTuber appassionati al combattimento, e ai giochi annessi a questa tipologia: MikeShowSha ne è un chiaro esempio. (clicca qui per leggere l’articolo a riguardo)

Curiosità su Cicalone Simone

Vietato ai ciccioniRipudia ironicamente la gente che è in sovrappeso, definendoli “ciccioni”: la sua è più un’esortazione a cambiare stile di vita e lo fa indubbiamente in buona fede;
Ha una rubrica in cui parla delle sue esperienze di vita, dove dà consigli;
In ogni suo video, evidenzia di proposito il proprio accento romano.